Calcio e sport: prosegue la trasmissione in streaming

Calcio e sport: prosegue la trasmissione in streaming

All’interno degli accordi con le emittenti che ne detengono i diritti, prosegue il percorso di trasmissione degli eventi sportivi in streaming: sono sempre di più, infatti, le piattaforme che scelgono di trasmettere i propri programmi tramite dispositivi mobile o fissi, ma connessi alla rete Internet.

Anche quest’anno da sabato 13 agosto, giorno di inizio del campionato 2022/2023 di Serie A, le partite del massimo campionato italiano di calcio saranno trasmesse in streaming via app: per seguire i big match o le partite della propria squadra del cuore, per tutti gli abbonati sarà quindi necessario disporre di una connessione Internet performante, in grado di ricevere e trasmettere una quantità importante di dati,  condizione necessaria per poter seguire le partite in alta definizione, senza scatti o rallentamenti nel caricamento.

Anche la Champions League si potrà seguire online: come successo lo scorso anno, saranno tre le piattaforme che trasmetteranno la più importante competizione europea tramite Internet: anche in questo caso, tifosi e telespettatori dovranno avere a disposizione una rete Internet con un buon segnale in tutta l’abitazione per permettere la ricezione perfetta del segnale a smart Tv, smartphone, computer o altri dispositivi che possono collegarsi alla rete Wi-Fi.

Non solo calcio però, perché anche molti altri sport a partire da agosto verranno trasmessi in streaming e saranno disponibili on demand sulle varie piattaforme: MotoGp, ciclismo, automobilismo, sci alpino, volley e basket sono solo alcuni degli sport che potranno essere seguiti tramite app e con una connessione Internet.

Molti utenti già lo scorso anno si sono attrezzati con una buona connessione, ma molti hanno ritardato la scelta incappando in spiacevoli disguidi come il buffering (ritardi nel caricamento dei dati), immagini a bassa qualità (lo standard ideale è l’HD) o disconnessioni improvvise dalla rete.

Per evitare tutti questi problemi, è necessario avere in casa una connessione Internet in Fibra, condizione indispensabile per poter assistere alle varie partite e gare senza preoccupazioni: con la Fibra, infatti, si può essere collegati al Wi-Fi anche con altri dispositivi, senza che questi interferiscano con la potenza del segnale e la quantità di dati inviati al dispositivo che trasmette la partita: inoltre, con velocità di download e upload molto più elevate, la fibra permette una ricezione immediata dei dati che garantisce di seguire tutti i match in tempo reale e senza ritardi rispetto ad altri utenti.

I consigli di Isiline per seguire alla perfezione lo sport in streaming

Prima di sottoscrivere l’abbonamento con qualsiasi piattaforma di streaming, controlla la qualità della tua connessione: come velocità minima raccomandata, le nuove piattaforme streaming consigliano una velocità di 10 Mbps di download, ma è fortemente raccomandato disporre di una connessione Internet che possa raggiungere velocità di navigazione almeno di 100 Mbps in download. Questo perché molto spesso all’interno di un’abitazione ci sono più dispositivi collegati alla rete Wi-Fi e la velocità di navigazione viene suddivisa tra tutti i dispositivi collegati in quel momento.
Per testare la velocità di navigazione consigliamo di effettuare uno SpeedTest cliccando qui. In caso di connessione lenta, ci sono alcuni accorgimenti da adottare:

  • collegare via cavo il router con il dispositivo che si vuole utilizzare per vedere le partite.
  • disconnettere gli altri dispositivi, in modo da avere a disposizione tutta la banda di rete per seguire le partite.
  • posizionare il router in posizione centrale della casa e senza ostacoli intorno: la presenza di mobili, porte o altri oggetti nei pressi del router può contribuire notevolmente a ridurre la portata del segnale in tutta l’abitazione.

Per avere una connessione potente e stabile, caratteristiche fondamentali per permetterti di vedere al massimo di qualità tutte le partite della tua squadra del cuore, la soluzione ideale è sicuramente la fibra ottica FTTH (Fiber To The Home): un servizio innovativo, che fornisce un segnale sempre stabile e in grado di raggiungere velocità di navigazione fino a 1000 Mbps.

Per ulteriori dubbi in merito alla tua connessione, ci puoi contattare al telefono chiamando il 0175/292929. In alternativa è possibile passare nei nostri negozi di Saluzzo, Cuneo, Fossano, Mondovì e Carmagnola. Se preferisci, lasciaci i tuoi contatti qua sotto e ti richiameremo il prima possibile per fornirti tutte le informazioni necessarie per permetterti di vedere la prossima stagione sportiva al massimo della qualità!

    No Comments

    Sorry, the comment form is closed at this time.